Home > Notizie per i soci > RAPPORTO ANNUALE ACI-ISTAT SUGLI INCIDENTI STRADALI I DATI DELLA PROVINCIA (...)

RAPPORTO ANNUALE ACI-ISTAT SUGLI INCIDENTI STRADALI I DATI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA

20.10.2018



RAPPORTO ANNUALE ACI-ISTAT SUGLI INCIDENTI STRADALI I DATI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA


33 morti e 1.689 feriti sulle strade della nostra provincia.


Distrazione, mancato rispetto dei segnali e delle distanze di sicurezza sono le principali cause.


Nel 2017 si sono registrati sulle strade della Provincia di Mantova 1.156 incidenti stradali con lesioni a persone, che hanno causato 33 decessi e 1.689 feriti.


Tra le cause ai primi posti svettano il mancato rispetto dei segnali stradali e della distanza di sicurezza e la distrazione per vari motivi. Per tutte queste ragioni il presidente dell’Aci di Mantova Alberto Marenghi, lancia un appello che va nella direzione di una maggiore formazione alla guida sicura e alla cultura della mobilità consapevole.

E non a caso oggi dalle 10.45 al Teatro Ariston 270 studenti delle quarte e quinte degli istituto superiori di Mantova parteciperanno alla lezione di sicurezza stradale tenuta dall’ex pilota modenese di Formula 1 Andrea Montermini.

«L’Automobile Club di Mantova – si legge in una nota inviata dal direttore Giuseppe Pottocar – rileva con preoccupazione che, a fronte di un calo dei sinistri stradali, aumenta il numero dei feriti e restano inaccettabili il numero delle vittime ed i conseguenti costi sociali ed economici. Il costo dei sinistri stradali in Italia ammonta ad un totale di circa diciotto miliardi di euro».


L’Automobile Club di Mantova rileva con preoccupazione che, a fronte di un calo dei sinistri stradali, aumenta il numero dei feriti e restano inaccettabili il numero delle vittime ed i conseguenti costi sociali ed economici.


COMUNICATO STAMPA

TABELLA incidenti classe di età

TABELLA incidenti sui Comuni di Mantova